Una rassegna dei "migliori" bufali in esecuzione sui social network

Internet è una fonte inesauribile di informazioni e conoscenze ma anche di disinformazione . Ed è che l'arrivo di social network come Facebook o Twitter e la comparsa di servizi come la messaggistica come WhatsApp non sono diventati solo un metodo perfetto per mantenere il contatto con la famiglia e gli amici è anche l'ecosistema perfetto per la sopravvivenza di bufale.

Sicuramente in più di un'occasione hai ricevuto un impressionante coupon da Mercadona di oltre 200 euro sul tuo telefonino, sei stato informato della chiusura del tuo account WhatsApp se Non stai guadagnando o è arrivata una folle misura di sicurezza con la quale puoi sbarazzarti di coronavirus per sempre. Ma tutto ciò che ci raggiunge attraverso Internet è reale?

 donna sorpresa guardando un laptop "larghezza =" 640 "altezza =" 426 "/> </p data-src=

Nell'articolo di oggi esamineremo i bufale più importanti che sono circolati e continuano a circolare sui social network. Se ne ricevi uno, semplicemente eliminalo e soprattutto non condividerlo con i tuoi amici.

Il pericolo di indossare maschere durante la pandemia di Covid-19

 Maschera maschera "larghezza =" 640 "altezza =" 270 "/> </p data-src=

LEGGI DI PIÙ

Programmi Correlati:

Articolo letto 44 volte