viene scoperta una nuova truffa per rubare i tuoi dati

Ci sono sempre più attacchi, truffe e tentativi di rubare account sui social network, da Facebook a WhatsApp Il tentativo dei criminali informatici di accedere ai nostri profili è comune. Anche Instagram non viene salvato ed è che la società di sicurezza informatica Sophos ha appena scoperto una nuova nuova truffa che cerca di ottenere i dati di accesso del nostro profilo per rubare informazioni.

 https://www.totasoftware.com/wp-content/uploads/2019/10/1570303912_583_www.softonic.com "width =" 1270 "height =" 760 "/> </p data-src=

Questo è un attacco di phishing o phising in cui gli aggressori ci inviano un'e-mail in cui impersonano il servizio Instagram.

Nella posta ci dicono che c'è un problema tecnico con il nostro account perché stiamo commettendo un crimine di proprietà intellettuale che ci costerà la chiusura del profilo in meno di 24 ore.

  

    

      

      
      
    

    
    

      

    
  

I pirati vogliono che facciamo clic su un collegamento fornito nell'e-mail in modo che possiamo inserire ed evitare la cancellazione del nostro account.

Come indichiamo sempre da qui dovremmo evitare di inserire un link sconosciuto che indica la falsa e-mail poiché avremmo accesso a una pagina che ruberebbe i nostri dati e informazioni.

Ed è che la pagina che indica la posta anche se sembra che quella di Instagram sia falsa e non sicura . E hanno copiato il logo e l'indirizzo, ma non fidarti e tanto meno entrare se puoi evitarlo, specialmente se è minacciato di chiusura poiché ciò dovrebbe sollevare i nostri sospetti.

A proposito, se vuoi sapere cosa devi fare se hackeri l'account Instagram, ti consigliamo di dare un'occhiata a questo link dove ti diamo alcuni consigli per evitarlo.

Programmi Correlati:

Articolo letto 184 volte