Programmi retrò che puoi installare su Windows 10

L'inarrestabile progresso del mondo dell'informatica e della tecnologia è servito in modo che in due decenni siamo progrediti più che mai. Nulla ha a che fare con un PC ora con uno dall'inizio del decennio precedente, e non parliamo di uno dell'anno 2000 (le differenze con quest'ultimo sono persino spaventose). Ciò causa che gran parte del software che abbiamo usato in quel momento non è più compatibile con le apparecchiature attuali . In Softonic portiamo una guida con quei programmi retrò che puoi installare su Windows 10 nonché un modo per eseguirli senza ricorrere alle versioni precedenti .

Guida "Installazione"

Partiamo dalle basi, quindi è essenziale che tu sappia: come eseguire ciascuno di questi programmi retrò sul tuo PC Windows 10 . Per eseguire questa attività ci sono diversi metodi, quindi iniziamo dal più semplice al più complesso.

Modalità compatibilità

Il primo di questi, per quanto riguarda le difficoltà, non è altro che la configurazione di compatibilità . Quando è stato rilasciato Windows 10, il sistema operativo lo ha fatto con grande somiglianza con Windows 7 e Windows 8. Microsoft sapeva che non poteva frammentare molto la base di utenti, quindi il suo ultimo sistema operativo è compatibile con quasi tutti i software di edizione in precedenza, ma include anche un'opzione per verificare se alcuni programmi possono ancora essere eseguiti in versioni precedenti.

Questa funzione di cui stiamo parlando si chiama " modalità di compatibilità " ed è ciò che spiegheremo in primo luogo. Basta fare clic destro sull'icona del programma e fare clic su " Proprietà ". Una volta all'interno, individua la scheda Compatibilità (che non lascia dubbi).

Se tutto va bene, vedrai una casella chiamata " Modalità compatibilità " con un'opzione chiara: "Esegui questo programma in modalità compatibilità per". Attivalo e cerca il sistema operativo Windows in cui sai che questo programma funziona senza problemi (da Windows 95 a Windows 7 attraverso Windows Vista e altri). Al termine, fai clic su "Applica" e poi su "OK"

Modalità amministratore

Questo piccolo trucco suona sicuramente come te, dal momento che hai dovuto farlo in alcune occasioni. Quando incontriamo problemi all'avvio di un software, molti specialisti raccomandano che " apra l'amministratore eseguibile ". È qualcosa di basilare in ogni manuale di computer, semplice quanto alcuni programmi hanno bisogno di questo requisito per funzionare correttamente.

Pertanto, quando si dispone di un software che non funziona bene in Windows 10, fare clic con il pulsante destro del mouse e quindi fare clic su "Esegui come amministratore" (viene sempre fornito con il simbolo di uno scudo). Quando lo farai, ti chiederà di nuovo il permesso, quindi concedilo e vai.

Una macchina virtuale

L'ultimo modo per eseguire il vecchio software su Windows 10 è tramite una macchina virtuale . Dietro questo nome si nasconde una di quelle utility per computer che sono meravigliose se abbiamo problemi di compatibilità: emula qualsiasi vecchia versione di Windows all'interno di una corrente .

Per curiosità, Windows 7 ha incorporato questa macchina virtuale attraverso una "Modalità Windows XP", ma Microsoft ha deciso di eliminarla in Windows 10 (e non sappiamo perché, poiché è stato molto utile). Pertanto, non avrai altra scelta che ricorrere alla creazione di una macchina virtuale sul tuo PC attraverso questa guida dedicata.

Guida ai programmi retrò

Dopo questa spiegazione su come eseguire vecchi programmi sul tuo sistema operativo Windows 10, è tempo di portare quel software che ha segnato un'era negli anni ottanta, novanta e all'inizio del secolo.

Prince of Persia

Abbiamo iniziato con un gioco davvero eccezionale: Prince of Persia . Sviluppato da Jordan Mechner con l'incredibile lavoro di suo fratello (ha servito come riferimento per i salti), questo gioco ha segnato una svolta nel genere di piattaforme e avventure nei videogiochi, al punto che molti dei designer di oggi Lo considerano un pilastro essenziale di esso. È divertente, facile da giocare (se non sei troppo goffo con i salti) ed è ancora una bella sfida quasi 30 anni dopo essere andato al mercato.

  

    

      

      
      
    

    
    

      

    
  

Wolfenstein 3D

Se Prince of Persia era una pietra miliare nel genere platform, Wolfenstein 3D fece lo stesso con un genere importante come quello della prima persona. Carmack e Romero svilupparono un'avventura in cui l'agente alleato Blazkowicz dovette fuggire da una prigione nazista chiamata Castello di Wolfenstein. La chiave non era nella sua storia, ma nel modo in cui cambiò completamente il modo di concepire i giochi in prima persona con ambienti tridimensionali, in cui il giocatore poteva muoversi liberamente senza incontrare ostacoli.

  

    

      

      
      
    

    
    

      

    
  

Encarta 95

Per i più piccoli del luogo, la parola " Encarta " probabilmente non suonerà a loro, ma per quelli di noi che sono più anziani … porta buoni ricordi. Ora è sufficiente cercare su Google ciò che vogliamo e abbiamo migliaia e migliaia di pagine Web con informazioni a nostra disposizione, ma non era così e ci siamo dovuti rivolgere a Encarta. Questo programma era un'enciclopedia virtuale in formato CD che conteneva migliaia e migliaia di voci di dati. È arrivato con immagini, video, infografiche e molto altro, qualcosa di insolito per il tempo e con il quale tutti abbiamo allucinato.

  

    

      

      
      
    

    
    

      

    
  

Music Match Jubebox

Non molti giorni fa abbiamo portato qui un articolo completo con i migliori lettori multimediali sul mercato, in grado di riprodurre sottotitoli, trasmettere streaming, aumentare o diminuire la velocità e molto altro. Tutto ciò che ora è così normale, due decenni fa era quasi impensabile e dovevamo accontentarci di poche funzioni, e molte di esse incorporavano Music Match Jubebox . Questo programma musicale controllava le librerie audio, i CD, le radio su Internet (di quei tempi) e molto altro. Il programma fu presentato per la prima volta nel dicembre 1998 e cessò quasi sei anni dopo, il 14 settembre 2004. Hit the jukebox.

  

    

      

      
      
    

    
    

      

    
  

MSN Messenger

Qui toccheremo la patata emotiva, andiamo ai sentimenti più profondi. Prima di Telegram, prima di WhatsApp, prima di tutti i programmi di messaggistica e per averlo, il leader indiscusso aveva il suo nome: MSN Messenger . Il brusio, le emoticon, gli stati … Tutto questo fa parte dell'iconografia di diverse generazioni che sono cresciute con questo software che uno ha collegato per parlare con altre persone online. Dovevi essere di fronte al PC e niente per trasportarlo su un telefono cellulare (gli smartphone non esistevano). Se hai ancora un account Hotmail, Outlook, MSN, ecc., Puoi accedere al tuo profilo, anche se ovviamente senza funzionalità diretta.

  

    

      

      
      
    

    
    

      

    
  

Greenshot

Creare uno screenshot è sempre stato molto semplice, ma non è stato così facile catturarne una parte specifica. In precedenza, era normale prendere il fermo in questione e tagliare l'area selezionata. A poco a poco, stavano emergendo programmi molto competenti che svolgevano questa funzione, e uno di questi era Greenshot . Lo scopo di questo software non è altro che creare schermate rapide di determinate aree, di uno schermo o dell'intero. Ha funzionato molto bene fino a quando Windows non ha introdotto lo strumento "Ritaglia" come tempo predefinito, a quel tempo è passato a una vita migliore.

  

    

      

      
      
    

    
    

      

    
  

Nero

A volte abbiamo registrato tutti un CD o un DVD. Questi hanno fatto parte della nostra vita, specialmente nell'era in cui esistevano a malapena pendrive, i dischi rigidi non erano così grandi e avevamo bisogno di questi supporti per salvare i dati che non provenivano dalle nostre versioni precedenti di Windows. Il programma stellare per salvarli era uno: Nero . È stato in funzione per quasi un decennio, tempo più che sufficiente per accumulare milioni di download in tutto il mondo grazie al supporto inarrestabile del team di sviluppatori. E abbiamo anche dovuto buttare molti dischi nel cestino perché il processo di registrazione non era riuscito, si dice tutto …

  

    

      

      
      
    

    
    

      

    
  

Picasa

Quando Google non era ancora un gigante da temere, l'azienda lanciò un programma di gestione delle foto che molti ricordano: Picasa . Dietro questo nome, era nascosto un software di gestione della fotografia abbastanza funzionale. È stato attivo fino al 2014, quando è stato definitivamente sostituito da quello che ora è Google Foto (l'idea era quella di riunire tutte le opzioni di fotografia di Google in un unico sistema). A proposito, se hai ancora delle foto in Picasa, queste dovrebbero apparire all'interno di Google Foto (con tag, titoli e commenti inclusi).

  

    

      

      
      
    

    
    

      

    
  

Google Earth

Era il programma più semplice al mondo, tanto semplice quanto permetteva di vedere qualsiasi parte della Terra dallo spazio ingrandendo dove volevamo. Ti suona Naturalmente, dal momento che parliamo di Google Earth che in seguito ha finito per creare Google Maps con un maggior grado di dettaglio e concisione. Sebbene Google Earth sia ancora attivo attraverso la sua modalità online, il programma offline è scomparso quasi un decennio fa. Puoi continuare a scaricare, nel caso in cui volessi vedere com'era la tua città 10 anni fa con l'ultimo aggiornamento.

  

    

      

      
      
    

    
    

      

    
  

Quick Time Player

Chiudiamo questo articolo con un lettore multimediale che sicuramente suona anche: Quick Time Player. Di proprietà di Apple, divenne lo standard di quasi tutti coloro che avevano un terminale di Manzanita, dal momento che praticamente costrinse la sua installazione a essere in grado di gestire i contenuti audiovisivi. Stava perdendo importanza col passare degli anni, a tal punto che la società stessa non consiglia più di installarla (da usare regolarmente, ovviamente).

  

    

      

      
      
    

    
    

      

    
  

Programmi Correlati:

Articolo letto 666 volte