Come registrare le tue videochiamate: WhatsApp, Skype e Hangouts

Nel mondo centinaia di milioni di messaggi di testo vengono inviati ogni giorno attraverso servizi di messaggistica, da un semplice “ciao” a quella persona Vuoi anche informazioni importanti. In molte occasioni, il messaggio di testo non è sufficiente, quindi è necessario stabilire una connessione audiovisiva e, soprattutto, salvarlo per trascrivere note in futuro.

In Softonic vogliamo semplificarti un po ‘la vita e ti diciamo come registrare videochiamate da WhatsApp, Skype e Hangouts . Quindi non perderai mai qualcosa di importante che è stato detto in quella riunione.

WhatsApp per Android

Inizieremo questo articolo con il principale servizio di messaggistica al mondo: WhatsApp . A questo punto, molte delle videochiamate che vengono effettuate quotidianamente vengono effettuate tramite questa applicazione, da qui l’importanza di poterle registrare occasionalmente.

Nel caso specifico di Android, il sistema operativo di Google ha una facilità maggiore per eseguire questa attività. L’apertura del Google Play Store a livello di app offre all’utente una maggiore esperienza, anche se il nostro consiglio è di mantenerne uno che funzioni molto bene: Rec. (Screen Recorder) .

 

Dopo aver scaricato e installato l’applicazione specifica, aprila sul tuo telefono Android. La prima cosa che ti chiederà, come al solito, è che ti conceda i permessi pertinenti quindi fallo senza paura. Fatto ciò, l’interfaccia di registrazione (Screen Recorder) è molto semplice.

Da un lato, abbiamo le dimensioni dello schermo, che possiamo adattare alla risoluzione che vogliamo (sempre con un massimo che sarà il formato dello schermo stesso, ovviamente). E dall’altro, tre opzioni da considerare:

  • La velocità in bit (per qualità video).
  • La durata che avrà la clip (punta: imposta un valore elevato, poiché può essere fermata manualmente).
  • E se hai intenzione di registrare l’audio (componi sempre, per ogni evenienza).

Il resto non è altro che inserire il nome del file finale e fare clic sul pulsante “ Record “. Da quel momento, l’applicazione salverà tutto ciò che accade sullo schermo, videochiamata inclusa. Al termine, basta aprire il pannello delle notifiche e terminare il processo di registrazione.

WhatsApp per iOS

Registrare una videochiamata su iOS è molto più complesso che su Android. Sebbene Apple permetta di registrare lo schermo e persino il suono in modo nativo tramite iOS, quando lo fa in una videochiamata WhatsApp l’audio non viene registrato . Questo accade per un motivo: Apple è molto severa con la riservatezza, quindi disattiva il microfono quando si stabilisce una connessione live. Inoltre, non consente app di questo tipo nel suo bazar digitale, il che complica la situazione.

Cosa si può fare quindi? Sicuramente in altri tutorial sulla rete ti raccontano il processo di registrazione dello schermo e ignorano, un motivo in più che mostra che la procedura non è stata testata. In Softonic ti offriamo un processo che funziona .

Per fare ciò dobbiamo duplicare lo schermo dell’iPhone sul PC. In altre parole, ciò che vedi sul nostro cellulare appare anche su un grande schermo. Pertanto, scarica e installa Apower Mirror sul tuo iPhone e quindi anche sul tuo PC.

 

Al termine, dovrai creare un account gratuito in Apower Mirror. Ci vogliono solo pochi secondi, quindi fai anche questo processo. Una volta che hai tutto, la procedura è semplificata. Apri il programma sia sul PC che sul telefono cellulare e assicurati che entrambi i dispositivi siano collegati alla stessa rete Internet.

Quindi, vai all’app mobile, fai clic in basso ed esegui la scansione della tua area per trovare il PC. Se per te non funziona, puoi sempre individuare il codice QR che dovrebbe apparire in alto a sinistra sul PC.

Una volta collegato, fai clic su “ Screen Mirroring telefono ” e segui le indicazioni per la condivisione dello schermo su iPhone. Ci sono solo tre passaggi mostrati nel video in tempo reale. Non appena lo eseguirai, il tuo cellulare verrà visualizzato sul PC. Fai clic sul pulsante “Registra” sulla destra e il gioco è fatto (guarda attentamente tutti gli scatti che abbiamo fatto in modo da non perdere i dettagli).

Ora sai come registrare le videochiamate su WhatsApp. Il file video finale verrà salvato nel punto desiderato. Processo ingombrante, ma l’unico che funziona.

Skype

Hai visto quanto sia complicato registrare una videochiamata su WhatsApp per iOS? Bene, con Skype l’intero processo è semplificato a livelli insospettati. In effetti, è stato così facile solo per alcune edizioni, poiché fino a pochi anni fa, Skype ha dovuto ricorrere anche a un programma secondario per registrare sia le chiamate che le videochiamate.

Ora, per fortuna, il software include nativamente questa opzione . Per fare ciò, apri Skype, avvia la videochiamata e guarda in basso a destra, dove compaiono alcune ellissi. Se fai clic lì otterrai un’opzione che non lascia dubbi: “ Inizia la registrazione “. Fallo e ferma il video ogni volta che vuoi. La clip verrà archiviata nel punto in cui è stata precedentemente configurata.

Per quanto riguarda i dispositivi mobili, il processo non varia molto di più. Avvia anche la videochiamata ed esegui la stessa procedura: puntini di sospensione e poi “Avvia registrazione”. Facile.

Hangouts

Chiudiamo questo articolo con Google Hangouts. Sebbene il servizio di messaggistica di Google abbia i giorni contati, in linea di principio termina durante questo 2020, ci sono ancora molte persone che lo usano ogni giorno.

Per registrare videochiamate qui dobbiamo tornare a un programma esterno. In particolare, gireremo FonePaw Screen Recorder un software che potrebbe suonare se registrate i vostri giochi per PC. Altrimenti, scaricalo e installalo sul tuo dispositivo (è a pagamento, ma ha una modalità gratuita).

 

Al termine, aprire il programma e selezionare l’opzione “ Videoregistratore “. Il programma ti dirà quale area vuoi registrare, quindi ti consigliamo di impostare l’intero schermo o abilitare solo la finestra di Hangouts. Quest’ultimo è il migliore, poiché puoi fare altre cose sul PC e non verranno salvate nel video, poiché richiede solo la finestra fissa. Pertanto, fare clic su “ Registratore avanzato “, quindi selezionare “ Blocca e registra schermata “. Seleziona la finestra di Hangouts e fai clic su “Registra” quando sei pronto. Semplice.

Per quanto riguarda Hangouts per smartphone, il processo sarebbe lo stesso di WhatsApp per Android e iOS. Consulta la sezione in questione per sapere come farlo.

È così facile – rimuovendo WhatsApp per iOS – puoi registrare una videochiamata. Ora che sai come farlo, usalo!

Programmi Correlati:

Articolo letto 2784 volte