Le migliori app Android per creare avatar

Gli avatar hanno segnato il mondo di Internet due decenni fa. Qualsiasi azienda voleva che gli utenti avessero la propria versione digitale, da cui i design che hanno portato alcuni marchi come Xbox o MSN . Ora, tuttavia, questa ricreazione virtuale ha lasciato il posto alla già classica immagine del profilo di WhatsApp o Telegram che viene modificata quando si desidera.

Le mode sono cicliche, come dice il proverbio, quindi ci si aspetta che nei prossimi anni avremo di nuovo un’irruzione di avatar; e la più grande prova è che Apple ha già il suo per iPhone. Se vuoi avere questo anche su uno smartphone diverso da Apple, ti diciamo come avere le migliori app Android per creare avatar .

Gboard

Inizieremo questo articolo con l’applicazione Google ufficiale, Gboard . Sì, la tastiera del motore di ricerca più famosa al mondo incorpora l’opzione per creare avatar personalizzati. Per essere precisi, ciò che l’app progetta è un adesivo esclusivo chiamato “Minis”, ma salvalo nella galleria immagini per usarlo in seguito come se fosse una foto del profilo.

Per accedere a questa “ Miniatura ” devi solo avere l’ultima versione di Gboard – aggiorna se non ce l’hai – e fai clic sul menu delle emoji. Proprio lì, vai alla sezione adesivi e fai clic su “ Crea “. Scatta una foto e Google creerà automaticamente il tuo avatar.

Il processo di creazione viene eseguito come segue: “La funzione utilizza una combinazione di apprendimento automatico, reti neurali e illustrazioni di artisti per evocare la migliore rappresentazione di te, tenendo conto di diverse caratteristiche come il tono della pelle, il colore e stile di capelli, colore degli occhi, forma del viso e peli del viso. ”

Se vuoi conoscere maggiori dettagli su questa opzione Gboard qui hai un tutorial completo per creare avatar.

PhotoCartoon

Una idea per creare un nostro avatar viene da un servizio che consente di trasformare foto in cartooni. Bene, questo servizio è offerto da Photocartoon.net, e tra le altre cose consente di trasformare foto in avatar.

Il procedimento è semplicissimo, accedi al sito photocartoon.net, carica la tua foto e scegli l’effetto che consente di trasfomrare il tuo viso in un cartone animato. Vedi immagine qui sotto:

photo to avatar converter

 

Dopo aver convertito la tua foto, puoi scaricare l’immagine “avatarizzata” e usarla per i tuoi scopi.

Bitmoji

 

Dall’applicazione Google facciamo il salto in Bitmoji . Molto probabilmente, questo strumento è il più noto quando si progettano avatar per i nostri profili e social network. In effetti, sicuramente hai visto qualche immagine creata con Bitmoji e non sapevi che fosse stata fatta in quel modo.

Bitmoji ha una peculiarità che ha causato la sua fama: tutte le sue creazioni possono essere portate su Gboard o Snapchat in un momento . In questo modo, incoraggia i loro avatar a circolare attraverso la rete e, quindi, altre persone li vedono.

Per creare un avatar in Bitmoji, devi solo scaricare l’applicazione, aprirla e registrarti tramite il tuo account Snapchat o con il tuo indirizzo e-mail. Dopo aver eseguito questo breve processo, Bitmoji ti consente di scegliere quale avatar vuoi creare che sia una ragazza o un ragazzo. Scegli l’opzione più adatta a te e dai il permesso alla telecamera, che sarà la prossima cosa che ti verrà richiesta.

Il resto non è altro che fare un selfie e osservare il risultato che Bitmoji ha preso attraverso l’immagine presa. Non preoccuparti se la creazione non si avvicina ai tuoi gusti, poiché puoi passare dal colore della pelle a capelli, barba, occhi, naso e altre cose . Quando vuoi finire, fai clic sull’icona in alto a destra, scegli un vestito e segui la procedura per inviarlo ad altre applicazioni (se lo desideri, ovviamente).

Bitmoji genera un gran numero di immagini del tuo avatar eseguendo alcune attività. Salva quello che ti piace di più nella galleria di immagini del tuo cellulare Android, usalo come emoticon e voilà.

FaceQ

Se Bitmoji è il più noto più probabilmente, uno che lo sta attualmente picchiando è FaceQ Ad oggi, accumula oltre 20 milioni di download nel Google Play Store un buon esempio dell’importanza che sta godendo.

A differenza delle applicazioni precedenti, che usano una tua foto per creare l’avatar, in FaceQ devi modellare il tuo personaggio da zero e senza alcuna istantanea. La grazia è che il menu di modifica è abbastanza completo cioè avrai così tante opzioni che potrebbe sopraffarti per primo.

Scarica l’applicazione, aprila e seleziona se vuoi creare un ragazzo o una ragazza. Come con Bitmoji, d’ora in poi tutto dipende dalla tua creatività, quindi devi scegliere capelli, ornamenti, sopracciglia, occhi, labbra e molto altro. Quando lo hai fatto, puoi condividerlo sui social network o fare clic su “ Salva ” e salvalo nella tua galleria di immagini (consigliato in questo articolo, poiché vogliamo usarlo come avatar).

È facile, vero? Ti abbiamo già anticipato prima che non avessi più mistero.

Boo – Avatar 3D e chat AR

Chiudiamo questo articolo con Boo – Avatar 3D e chat AR . Con quasi 10 milioni di download accumulati nel totale, questa applicazione si distingue dal resto per una particolarità: gli avatar sono creati in tre dimensioni e non come se fosse un disegno 2D tradizionale.

Dopo aver scaricato, installato e aperto Boo 3D per la prima volta, l’applicazione ti chiederà l’autorizzazione ad accedere ai dati del tuo telefono cellulare. Concedi loro ed esegui la stessa procedura delle applicazioni precedenti, ovvero scegli se vuoi essere un ragazzo o una ragazza e modifica il tuo avatar . Le opzioni di personalizzazione sono ampie, quindi puoi scegliere tra il colore della pelle per gli occhi, i capelli, la dimensione della pupilla e così via. Vorremmo dire che è il miglior editor che abbiamo trovato tra queste quattro applicazioni, che parla da sé del potenziale che ha.

Al termine, il tuo avatar 3D verrà creato automaticamente e potrai utilizzarlo dove vuoi. Ad esempio, Boo – 3D ti consente di proiettare il tuo avatar attraverso la realtà aumentata . In questo modo, puoi mettere il tuo vero corpo o la tua faccia vicino al personaggio che hai progettato per l’occasione.

Va notato che questa app funziona anche come un social network improvvisato dove trovare più conosciuti. Puoi anche acquistare costumi, decorare la casa in cui è archiviato il tuo avatar e molto altro. In altre parole, stai molto attento con i micropagamenti, per favore.

Queste sono le migliori applicazioni per creare il tuo avatar su Android . Ne hai altri che vorresti evidenziare?

 

Programmi Correlati:

Articolo letto 2019 volte