Funzioni e strumenti del browser perfetto

In pochi anni Internet è diventato uno strumento indispensabile per la nostra vita quotidiana. Grazie ad esso, possiamo fare richieste, acquistare, lavorare da remoto e rimanere sempre in contatto con la nostra famiglia e gli amici. Nonostante siamo tutti d’accordo sul fatto che difficilmente potremmo sopportare un’intera giornata senza essere connessi alla rete, pochi di noi si rendono conto dell’importanza di uno strumento fondamentale per questo: il browser . Senza di esso non saremmo in grado di accedere a Internet nella sua interezza o di goderci lunghe ore di navigazione attraverso le sue infinite informazioni.

"

I browser sono la nostra porta di accesso a Internet e sebbene tutti abbiamo il nostro preferito (Chrome, Firefox, Edge, ecc.) A volte vorremmo che avesse funzionalità extra . Ed è che come per una lunga passeggiata sono indispensabili scarpe comode, un buon browser è essenziale per godere appieno di Internet. Quali funzioni dovrebbe avere per questo?

Nell’articolo di oggi indosseremo il berretto immaginario e scriveremo una piccola lettera a Babbo Natale con tutte le funzioni e caratteristiche che il nostro browser dovrebbe avere per essere considerato perfetto. Ci siamo!

Velocità durante la ricerca e il caricamento delle pagine

"

Uno dei fattori principali che deve avere un buon browser è che deve essere in grado di accedere rapidamente alle pagine web che vogliamo visitare. Questo non è solo importante per far crescere molto di più le nostre ore di svago, ma sono fondamentali per noi per dare il meglio nel nostro ambiente di lavoro.

Al momento abbiamo browser molto veloci come Chrome e Firefox . Sebbene Chrome stesso sia già un browser particolarmente veloce, ci consente di aggiungere estensioni che velocizzano in modo esponenziale tutte le nostre ricerche. Se sei interessato, puoi cliccare qui per scoprire le migliori estensioni per velocizzare il tuo browser. Anche Firefox non è lontano da esso, in quanto il browser si è sempre distinto per la sua velocità e include nativamente anche una funzione per velocizzarne il funzionamento. Se vuoi sapere come attivarlo, fai clic qui per scoprirlo.

In breve, il browser perfetto dovrebbe essere veloce e mostrarci le pagine a cui vogliamo accedere senza indugio. Come si suol dire, “Il tempo è denaro”.

Non dovrebbe diminuire le prestazioni della nostra attrezzatura

Uno dei maggiori problemi con i browser Internet è che molte volte finiscono per utilizzare molte risorse di sistema. Ciò porta il nostro computer a rallentare considerevolmente e l’utente finisce per essere frustrato. Un buon browser non dovrebbe solo visualizzare rapidamente i suoi risultati, ma anche garantire che il PC o i dispositivi mobili su cui funziona non finiscano per soffrire del suo utilizzo.

Per quanto riguarda le prestazioni attualmente i browser che ci piacciono di più a questo riguardo sono quelli sviluppati utilizzando Chromium come base. Tra questi troviamo ovviamente Google Chrome o il più recente Brave . Entrambi funzionano perfettamente e inoltre utilizzano a malapena le risorse del nostro sistema operativo.

Se il tuo browser è stato lento negli ultimi tempi o se noti che sta consumando molte risorse di sistema, probabilmente si è verificato un problema. Per risolvere questo problema, consigliamo di cancellare la cronologia e la cache oltre a utilizzare alcuni dei consigli che ti diamo nel seguente articolo.

 

Deve essere molto sicuro

"

Internet è un ottimo posto per trovare informazioni, fare acquisti e comunicare con gli amici. La quantità di dati personali che condividiamo attraverso la rete è maggiore di quanto tu possa mai immaginare. È quindi essenziale che il browser perfetto sia molto sicuro in modo che tutto ciò che condividiamo su Internet non cada nelle mani di hacker e criminali informatici.

Con l’uso massiccio di Internet, sono sorte anche una miriade di minacce con le quali dobbiamo stare molto attenti. C’è contenuto dannoso che dopo aver contattato il nostro browser è in grado di filtrare tutto ciò che digitiamo (comprese le nostre coordinate bancarie). Altri sono persino in grado di dirottare direttamente il nostro browser e reindirizzare le nostre ricerche a pagine con contenuti altamente pericolosi per il nostro computer. Il nostro browser deve essere in grado non solo di rilevare queste minacce, ma anche di bloccarle.

Un browser che eccelle in questo lavoro è senza dubbio Mozilla Firefox . Negli ultimi anni Firefox è stato incoronato come una delle opzioni più sicure sul mercato grazie alla quale potremo navigare in Internet senza alcun timore.

Devi bloccare gli annunci fastidiosi

Ci sono poche cose che infastidiscono di più durante le nostre sessioni Internet della costante comparsa di pubblicità e pop-up sui nostri schermi. Sebbene esistano estensioni che consentono di bloccare questa irritante pubblicità, sarebbe meraviglioso se un browser avesse già integrato nel suo codice uno scudo che ci proteggesse da esse.

Attualmente una buona opzione per sbarazzarsi degli annunci è il browser Brave . Viene fornito di serie con uno scudo completamente gratuito contro la pubblicità, rendendo la navigazione in Internet molto più confortevole.

Devi avere un archivio di estensioni sicuro

Uno dei fattori più apprezzati nei browser attuali è che accettano le estensioni per aggiungere nuove funzioni alle nostre sessioni Internet. I browser come Google Chrome o Firefox sono i preferiti dagli utenti non solo perché sono molto veloci e sicuri, ma anche perché consentono con pochi clic di modellare le proprie funzioni in base all’utente. Tutto questo è possibile grazie a extension stores .

È importante sottolineare che il browser perfetto deve garantire che le estensioni che ha nel suo store siano sicure al 100% . Sebbene davvero utili, queste nuove funzionalità scaricabili possono essere pericolose. Tieni presente che se non sono state verificate in anticipo, le estensioni possono mettere a rischio i nostri dati e il nostro team. È quindi essenziale che il browser perfetto abbia un archivio di estensioni in cui tutte siano state verificate da un team di esperti.

 

Deve consentire l’acquisizione di screenshot

Una delle funzioni che eseguiamo maggiormente per lavorare su Internet è acquisire screenshot . Sebbene ciò possa essere fatto facilmente utilizzando il tasto “Print Screen” o utilizzando la scorciatoia da tastiera per screenshot di Windows 10, sarebbe molto utile se il nostro browser perfetto lo facesse per impostazione predefinita.

"

Attualmente browser come Mozilla Firefox includono questa opzione in modo nativo senza dover installare alcun tipo di estensione. Se sei interessato a sapere come attivarlo, fai clic sul seguente link .

Dovrebbe essere in grado di sincronizzarsi con il resto dei nostri account

Una caratteristica davvero interessante dei browser attuali come Firefox, Edge e Chrome è che tutti ti consentono di sincronizzare i tuoi account . Nel caso di Chrome è particolarmente utile per gli utenti Android, in quanto consente l’accesso immediato a tutti i servizi Google (Gmail, Drive, ecc.) Nonché sincronizzare i dati e segnalibri dal tuo cellulare o tablet. Nel caso di Firefox la sincronizzazione dell’account consente di esportare e importare tutti i segnalibri in modo rapido e semplice tra computer diversi. Edge da parte sua riesce a integrarsi perfettamente con Windows 10, importare ed esportare i tuoi segnalibri e sincronizzarsi con il tuo account Microsoft. Il nostro browser perfetto dovrebbe essere in grado di fare lo stesso con qualsiasi account desideriamo.

Deve includere un buon gestore di password con password principale

"

Nel corso degli anni, i servizi a cui possiamo iscriverci tramite Internet sono aumentati radicalmente. Tutti hanno bisogno di un nome utente e una password quindi alla fine ci ritroviamo con centinaia di password che dobbiamo ricordare se vogliamo continuare a usarle.

Un buon browser deve avere un buon gestore di password integrato nativamente in grado di ricordare i nostri dati di accesso e inserirli automaticamente ogni volta che vogliamo accedere a uno di questi servizi. Tuttavia, è anche importante che il browser disponga di un sistema di password principale . Ciò sarà necessario affinché il browser utilizzi automaticamente la funzione di completamento automatico in ciascuno dei servizi online a cui vogliamo accedere. In questo modo ci assicureremo che anche se qualcuno al di fuori di noi utilizza la nostra attrezzatura, non abbia accesso alle nostre password.

Tra i principali browser in commercio segnaliamo Mozilla Firefox in quanto offre sia un buon gestore di password che la possibilità di stabilire una password principale.

Non esiste un browser perfetto, ma possiamo consigliarti i migliori

Sebbene oggi non esista un browser perfetto abbiamo opzioni molto simili. Tra questi vogliamo evidenziare Microsoft Edge, Mozilla Firefox, Brave, Opera e, naturalmente, l’indispensabile Google Chrome. Tutti hanno funzioni molto interessanti e sono davvero sicuri, quindi i tuoi dati saranno protetti in ogni momento. Puoi scaricare l’ultima versione di tutti con queste righe.

Mozilla Firefox

Microsoft Edge

Coraggioso

Opera

 

 

Programmi Correlati:

Articolo letto 158 volte