Ci sono alcune cose che sono così frustranti nel vedere che per ragioni che non conosciamo, il nostro PC Windows 10 non si avvia . Ed è che a meno che non siamo esperti di computer, è difficile trovare la soluzione a questo problema se non possiamo nemmeno accedere al nostro desktop di Windows.

READ MORE

  

Se pensi di aver provato tutto e il tuo PC non si avvia, non disperare perché, anche se non sembra, soffri di un problema abbastanza comune .

Quando Windows non si avvia è probabile che ci troviamo di fronte a un errore hardware o software, così come ai driver installati sul tuo computer. Sotto queste righe troverai i metodi più usati per ottenere Windows 10 per riavviarlo correttamente .

Metodo 1: controlla la batteria e il cavo del tuo portatile

 Che cosa puoi fare se Windows 10 non si avvia "width =" 500 "height =" 279 "/> </p>
<p> Se si utilizza un laptop, Windows 10 potrebbe non avviarsi correttamente a causa di una batteria <strong> o di un cavo di ricarica difettoso </strong>. Pertanto, prima di iniziare a toccare la configurazione della tua squadra, ti consigliamo di fare una revisione completa di entrambi. </p>
<p> Il modo migliore per sapere se la batteria e il cavo di ricarica funzionano correttamente è provarli su un altro laptop compatibile. Se si ritiene che la batteria non sia in grado di avviare il portatile, rimuoverlo dal computer e collegarlo a un alimentatore esterno <strong> </strong> prima di accendere il PC. </p>
<h2> <strong> Metodo 2: accesso alla modalità Fail-Safe </strong> </h2>
<p> Se hai una chiara idea di cosa può essere il motivo per cui Windows non si avvia ma non riesci a risolverlo perché non puoi accedere al tuo computer, la cosa più utile è che utilizzi la modalità sicura <strong> </strong> del tuo sistema operativo. </p>
<p> Questa modalità è stata pensata precisamente per situazioni di questo tipo in cui <strong> Windows non è in grado di avviare </strong> nel solito modo. Puoi accedere alla modalità fail-safe di Windows 10 seguendo questo tutorial passo-passo. </p>
<p><!-- Start shortcoder --> </p>
<p class=

        LEGGI DI PIÙ

       

Questo tipo di avvio utilizza le risorse del sistema operativo minime impedendo così a Windows di soffrire di driver corrotti o incompatibili

.

Dopo aver riavviato Windows in modalità provvisoria, disinstallare o rimuovere qualsiasi driver che potrebbe interferire con il sistema operativo.

Metodo 3: Assicurati di non avere nulla collegato alle porte USB

 Cosa puoi fare se Windows 10 non si avvia "width =" 500 "height =" 334 "/> </p>
<p> Un altro problema molto comune che impedisce l'avvio corretto di Windows 10 è che alcuni dispositivi <strong> sono collegati alle porte USB </strong>. Assicurarsi che prima di accendere il computer non sia collegato nulla in nessuna delle porte del PC. Una volta in Windows sarai in grado di connettere i dispositivi secondo il tuo capriccio. </p>
<h2> <strong> Metodo 4: disabilitare l'avvio rapido di Windows 10 </strong> </h2>
<p> Windows 10 include un'opzione chiamata <strong> Avvio rapido </strong> che rende attive alcune funzionalità di Windows anche dopo aver spento il computer. Grazie a questo, in teoria, il tuo PC si avvierà in modo più veloce una volta avviato il computer. </p>
<p> In pratica <strong> questa modalità genera molti più problemi che vantaggi </strong>a volte impedendo sia la disattivazione che l'avvio del computer. Ecco perché, se vogliamo che il tuo PC funzioni perfettamente, ti consigliamo di disattivare questa opzione. </p>
<p> Un modo per disattivare Quick Start è <strong> entrare nel BIOS del nostro PC </strong> e, da questo, disattivare questa opzione. Se non sai come accedere al BIOS del tuo computer, segui le istruzioni nel seguente tutorial. </p>
<p><!-- Start shortcoder --> </p>
<p class=

        LEGGI DI PIÙ

       

Se si preferisce, è anche possibile disabilitare Avvio veloce una volta in modalità Fail Safe del metodo 2 . Una volta in Windows, accedi al Pannello di controllo. Per fare ciò, fare clic su Start e digitare Pannello di controllo . Clicca sul risultato offerto da Windows.

 Cosa puoi fare se Windows 10 non si avvia "width =" 552 "height =" 387 "/> </p>
<p> Quando viene visualizzato il menu del Pannello di controllo di Windows, fare clic su <strong> "Opzioni risparmio energia" </strong>. </p>
<p> <img class=

      

       

Metodo 6: riassegnare la lettera dell’unità disco

Se il tuo computer ha più di una unità disco, questo potrebbe essere il motivo per cui Windows 10 non si avvia normalmente. Ciò è dovuto al fatto che l’unità non ha il volume assegnato, generando problemi all’avvio di Windows.

Per risolvere il problema, si consiglia di avviare Windows come modalità di sicurezza (metodo 3) e quindi accedere alla console di comando del computer premendo tasto Windows + R e digitando “cmd” .

 Cosa puoi fare se Windows 10 non si avvia "width =" 551 "height =" 293 "/> </p>
<p> Una volta nella console di Windows, digitare il comando <strong> "diskpart" </strong> e quindi <strong> "elenco volume" </strong>. Una volta eseguita questa operazione, identificare l'unità da modificare e scrivere <strong> "selezionare il volume X" </strong> dove X è il nome dell'unità. </p>
<p> Ora dovremo solo cambiare la lettera del volume usando il comando <strong> "assign letter = Y" </strong> dove "Y" sarà la lettera del volume che vogliamo. </p>
<h2> <strong> Metodo 7: Ripristino del computer con Ripristino di Windows </strong> </h2>
<p> Infine, se nessuno dei metodi precedenti ha funzionato, come ultima opzione hai sempre la possibilità di ripristinare il computer con <strong> Ripristino di Windows </strong>. Questo processo <strong> formatta il sistema operativo </strong>restituendolo alle funzioni di fabbrica e in teoria, risolvendo qualsiasi problema nel suo avvio. </p>
<p> Questo metodo non funzionerà se il problema durante l'avvio del computer è dovuto all'hardware installato sul PC. Se hai bisogno di aiuto quando si tratta di ripristinare il computer con Windows Recovery, puoi seguire questo tutorial. </p>
<p><!-- Start shortcoder --> </p>
<p class=

       

Speriamo che alcuni di questi metodi ti abbiano aiutato al momento di avviare il tuo computer con Windows 10 .

Programmi Correlati:

Articolo letto 1779 volte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *