Cosa puoi fare se Windows 10 non viene avviato

Ci sono alcune cose che sono così frustranti nel vedere che per ragioni che non conosciamo, il nostro PC Windows 10 non si avvia . Ed è che a meno che non siamo esperti di computer, è difficile trovare la soluzione a questo problema se non possiamo nemmeno accedere al nostro desktop di Windows.

      

READ MORE
      

    

    
  

Se pensi di aver provato tutto e il tuo PC non si avvia, non disperare perché, anche se non sembra, soffri di un problema abbastanza comune .

Quando Windows non si avvia è probabile che ci troviamo di fronte a un errore hardware o software, così come ai driver installati sul tuo computer. Sotto queste righe troverai i metodi più usati per ottenere Windows 10 per riavviarlo correttamente .

Metodo 1: controlla la batteria e il cavo del tuo portatile

 Che cosa puoi fare se Windows 10 non si avvia "width =" 500 "height =" 279 "/> </p>
<p> Se si utilizza un laptop, Windows 10 potrebbe non avviarsi correttamente a causa di una batteria <strong> o di un cavo di ricarica difettoso </strong>. Pertanto, prima di iniziare a toccare la configurazione della tua squadra, ti consigliamo di fare una revisione completa di entrambi. </p>
<p> Il modo migliore per sapere se la batteria e il cavo di ricarica funzionano correttamente è provarli su un altro laptop compatibile. Se si ritiene che la batteria non sia in grado di avviare il portatile, rimuoverlo dal computer e collegarlo a un alimentatore esterno <strong> </strong> prima di accendere il PC. </p>
<h2> <strong> Metodo 2: accesso alla modalità Fail-Safe </strong> </h2>
<p> Se hai una chiara idea di cosa può essere il motivo per cui Windows non si avvia ma non riesci a risolverlo perché non puoi accedere al tuo computer, la cosa più utile è che utilizzi la modalità sicura <strong> </strong> del tuo sistema operativo. </p>
<p> Questa modalità è stata pensata precisamente per situazioni di questo tipo in cui <strong> Windows non è in grado di avviare </strong> nel solito modo. Puoi accedere alla modalità fail-safe di Windows 10 seguendo questo tutorial passo-passo. </p>
<p><!-- Start shortcoder --> </p>
<p class=   

      

        LEGGI DI PIÙ
      

    

    
  

Questo tipo di avvio utilizza le risorse del sistema operativo minime impedendo così a Windows di soffrire di driver corrotti o incompatibili

.

Dopo aver riavviato Windows in modalità provvisoria, disinstallare o rimuovere qualsiasi driver che potrebbe interferire con il sistema operativo.

Metodo 3: Assicurati di non avere nulla collegato alle porte USB

 Cosa puoi fare se Windows 10 non si avvia "width =" 500 "height =" 334 "/> </p>
<p> Un altro problema molto comune che impedisce l'avvio corretto di Windows 10 è che alcuni dispositivi <strong> sono collegati alle porte USB </strong>. Assicurarsi che prima di accendere il computer non sia collegato nulla in nessuna delle porte del PC. Una volta in Windows sarai in grado di connettere i dispositivi secondo il tuo capriccio. </p>
<h2> <strong> Metodo 4: disabilitare l'avvio rapido di Windows 10 </strong> </h2>
<p> Windows 10 include un'opzione chiamata <strong> Avvio rapido </strong> che rende attive alcune funzionalità di Windows anche dopo aver spento il computer. Grazie a questo, in teoria, il tuo PC si avvierà in modo più veloce una volta avviato il computer. </p>
<p> In pratica <strong> questa modalità genera molti più problemi che vantaggi </strong>a volte impedendo sia la disattivazione che l'avvio del computer. Ecco perché, se vogliamo che il tuo PC funzioni perfettamente, ti consigliamo di disattivare questa opzione. </p>
<p> Un modo per disattivare Quick Start è <strong> entrare nel BIOS del nostro PC </strong> e, da questo, disattivare questa opzione. Se non sai come accedere al BIOS del tuo computer, segui le istruzioni nel seguente tutorial. </p>
<p><!-- Start shortcoder --> </p>
<p class=   

      

        LEGGI DI PIÙ
      

    

    
  

Se si preferisce, è anche possibile disabilitare Avvio veloce una volta in modalità Fail Safe del metodo 2 . Una volta in Windows, accedi al Pannello di controllo. Per fare ciò, fare clic su Start e digitare Pannello di controllo . Clicca sul risultato offerto da Windows.

 Cosa puoi fare se Windows 10 non si avvia "width =" 552 "height =" 387 "/> </p>
<p> Quando viene visualizzato il menu del Pannello di controllo di Windows, fare clic su <strong> "Opzioni risparmio energia" </strong>. </p>
<p> <img class=   

    

      

      
      
    

    
    

      

    
  

Metodo 6: riassegnare la lettera dell'unità disco

Se il tuo computer ha più di una unità disco, questo potrebbe essere il motivo per cui Windows 10 non si avvia normalmente. Ciò è dovuto al fatto che l'unità non ha il volume assegnato, generando problemi all'avvio di Windows.

Per risolvere il problema, si consiglia di avviare Windows come modalità di sicurezza (metodo 3) e quindi accedere alla console di comando del computer premendo tasto Windows + R e digitando "cmd" .

 Cosa puoi fare se Windows 10 non si avvia "width =" 551 "height =" 293 "/> </p>
<p> Una volta nella console di Windows, digitare il comando <strong> "diskpart" </strong> e quindi <strong> "elenco volume" </strong>. Una volta eseguita questa operazione, identificare l'unità da modificare e scrivere <strong> "selezionare il volume X" </strong> dove X è il nome dell'unità. </p>
<p> Ora dovremo solo cambiare la lettera del volume usando il comando <strong> "assign letter = Y" </strong> dove "Y" sarà la lettera del volume che vogliamo. </p>
<h2> <strong> Metodo 7: Ripristino del computer con Ripristino di Windows </strong> </h2>
<p> Infine, se nessuno dei metodi precedenti ha funzionato, come ultima opzione hai sempre la possibilità di ripristinare il computer con <strong> Ripristino di Windows </strong>. Questo processo <strong> formatta il sistema operativo </strong>restituendolo alle funzioni di fabbrica e in teoria, risolvendo qualsiasi problema nel suo avvio. </p>
<p> Questo metodo non funzionerà se il problema durante l'avvio del computer è dovuto all'hardware installato sul PC. Se hai bisogno di aiuto quando si tratta di ripristinare il computer con Windows Recovery, puoi seguire questo tutorial. </p>
<p><!-- Start shortcoder --> </p>
<p class=   

      
    

    
  

Speriamo che alcuni di questi metodi ti abbiano aiutato al momento di avviare il tuo computer con Windows 10 .

Programmi Correlati:

Articolo letto 676 volte