Come accedere al BIOS su Windows (Dell/Asus/HP)

Microsoft Windows 10 include diversi strumenti avanzati che possono aiutarti ad aumentare l’efficienza del tuo dispositivo. Uno degli strumenti utilizzati per risolvere la maggior parte dei problemi di Windows 10 è la funzione Opzioni di avvio avanzate. Più usi uno smartphone, più vorrai personalizzarlo. Mantieni il tuo sistema aggiornato per evitare problemi di sistema. E se riscontri problemi? Le opzioni di avvio avanzate di Windows consentono di ripristinare il PC, avviare un sistema operativo diverso, ripristinarlo, utilizzare “Riparazione all’avvio” per risolvere i problemi di avvio e avviare Windows in modalità provvisoria per risolvere gli altri problemi.

Inoltre, su dispositivi meno recenti (Windows XP, Vista o Windows 7), era possibile accedere al BIOS premendo il tasto F1 o F2 o il tasto CANC durante l’avvio del computer. La User Extensible Firmware Interface (UEFI) è un nuovo BIOS che si trova nei dispositivi moderni (UEFI). Se utilizzi un dispositivo unico, il tuo sistema utilizzerà la modalità UEFI anziché il BIOS legacy (Basic Input/Output System). Quindi, in Windows 10, come posso accedere alle Opzioni di avvio avanzate e al BIOS? Esistono diversi modi per accedere a questa funzione, ciascuno con il proprio scopo.

6 modi migliori per accedere al BIOS in Windows 10 (Dell / Asus / HP)

Bisogna assicurarsi di creare un punto di ripristino nel caso in cui qualcosa vada storto.

Se il tuo sistema operativo Windows è operativo e hai accesso al desktop, i metodi elencati di seguito ti permetteranno di accedere al BIOS Windows 10.

Metodo 1: tenere premuto il tasto Maiusc e riavviare il dispositivo

1. Premere il pulsante Start, seguito dal simbolo di accensione

2. Seleziona Riavvia dal menu di accensione mentre tieni premuto il tasto Maiusc.

3. Riavvia lo smartphone tenendo premuto il tasto Maiusc.

4. Quando il sistema si riavvia, vai alla schermata Scegli un’opzione e seleziona Risoluzione dei problemi.

5. Seleziona Opzioni avanzate dalla pagina Risoluzione dei problemi.

6. Seleziona Impostazioni firmware UEFI dal menu Opzioni avanzate.

Infine, premere il pulsante Riavvia per riavviare il computer. Quando il computer si riavvia dopo questo processo, ti troverai nel BIOS.

Dopo un riavvio, Windows si avvierà nel menu del BIOS. È il metodo più rapido per accedere al BIOS in Windows 10. Tutto quello che devi fare è ricordare di tenere premuto il tasto Maiusc durante il riavvio del dispositivo.

Metodo 2: accedere alle opzioni del BIOS tramite Impostazioni

Sfortunatamente, se non hai accesso all’approccio precedente, puoi usare questo invece. Potrebbe essere utile passare alla sezione Impostazioni di sistema da questo punto.

1. Vai a Impostazioni di Windows e fai clic sulla scheda Aggiornamento e sicurezza.

2. Dal riquadro di sinistra, seleziona l’opzione Ripristino.

3. Individua e seleziona l’opzione Riavvia ora in Avvio avanzato.

4. Quando il sistema si riavvia, vai alla schermata Scegli un’opzione e seleziona Risoluzione dei problemi.

5. Seleziona Opzioni avanzate dalla pagina Risoluzione dei problemi.

6. Seleziona Impostazioni firmware UEFI dal menu Opzioni avanzate.

7. Infine, fai clic sul pulsante Riavvia. Quando il computer si riavvia dopo questo processo, ti troverai nel BIOS.

Metodo 3: accedere alle opzioni del BIOS tramite il prompt dei comandi

È possibile accedere alle Opzioni di avvio avanzate tramite il prompt dei comandi se sei un tecnico.

1. Seleziona Prompt dei comandi o Windows PowerShell con privilegi di amministratore premendo Windows + X.

2. Nella finestra di comando con privilegi elevati, digita shutdown.exe / r / o e premi Invio.

Una volta eseguito il comando, ti verrà notificato che sei stato disconnesso. Quando lo chiudi, Windows si riavvierà con le opzioni di avvio. Tuttavia, il riavvio richiederà del tempo. Ripetere i passaggi da 4 a 7 della tecnica precedente per accedere al BIOS in Windows 10.

Programmi Correlati:

Articolo letto 106 volte